Macchine hi-tech per l’agricoltura biologica e il pascolo libero degli animali.

La Macchina hi-tech Snajl consente di praticare innovative metodologie, replicabili in diversi contesti di agricoltura biologica, finalizzate ad abbattere le quotidiane necessità di manodopera ed implementando il valore e la qualità dei prodotti agroalimentari, attraverso la concimazione con letame animale autoprodotto e il diserbo fatto dal pascolo, favorendo gli equilibri biologici con notevole abbattimento dei costi.

Le Macchine hi-tech Snajl consentono di custodire gli animali al pascolo in benessere, di farli muovere e stazionare opportunamente, facendoli pascolare “liberi” nel terreno, proteggendoli dai predatori in armonia con le coltivazioni.

Scenario

Il Parlamento Europeo ha approvato una serie di risoluzioni che hanno avviato un processo legislativo di rivisitazione delle norme minime per garantire il benessere degli animali anche negli allevamenti.

E’ stato stabilito inoltre che ogni allevamento basato sul metodo biologico debba essere strettamente legato alla terra, tanto da non prevedere in alcun modo la produzione animale “senza terra”, fatta cioè solo con strutture destinate a questo scopo.

Ogni specie animale deve inoltre poter esprimere il proprio comportamento naturale, godendo di uno spazio minimo in proporzione alla terra disponibile, con adeguata libertà di movimento, spazi, dotazioni e ricoveri confortevoli.

I nostri valori

Benessere animale

L’equilibrio psicofisico degli animali deve essere costantemente garantito...

Cibo sano e buono

Il benessere delle persone passa attraverso una sana alimentazione...

Ambiente

Il rispetto dell’ambiente deve tener conto delle biodiversità e dell’uso razionale...

La Macchina hi-tech Snajl consente di praticare innovative metodologie, replicabili in diversi contesti di agricoltura biologica, finalizzate ad abbattere le quotidiane necessità di manodopera ed implementando il valore e la qualità dei prodotti agroalimentari attraverso la concimazione con letame animale autoprodotto e il diserbo fatto dal pascolo, favorendo gli equilibri biologici con notevole abbattimento dei costi.

Le nostre news